L’Abruzzo (e le sue tante identità) che… ‘mi piace’

Torno a viaggiare (virtualmente) alla scoperta dell’Abruzzo social e questa volta i miei orizzonti si ampliano fino ad abbracciare tutta la regione….  alla scoperta dell’Abruzzo naturalmente tuo!

Un bel progetto elaborato da Abruzzo Promozione Turismo, completo ed aggiornato:  una app per mobile (Abruzzo events), un sito internet, una fan page su Facebook, un profilo Twitter e uno InstagramE poi c’è il video per la promozione del brand Abruzzo: 60 secondi di pura emozione, capaci di raccontare le tante facce del nostro bell’Abruzzo: i colori, i sapori e gli odori di una terra davvero poco esplorata.

Proprio ricca, dunque, l’offerta social, soprattutto considerando che si tratta di un ente pubblico, e che di solito gli enti pubblici hanno un certa ostilità rispetto al mondo che avanza…

E invece Abruzzo Promozione Turismo ha mostrato di stare al passo con i tempi… e di farlo bene.

Aggiornamenti di stato in italiano e inglese, uso di hashtag e tag appropriate, presenza costante, post informativi alternati a post ‘relazionali’ e un bel pacchetto di foto pubblicate, con tanto di interazione-scambio con gli utenti.

Facebook e Twitter rappresentano di certo la vetrina più importante di Abruzzo Promozione Turismo, con una presenza capillare (ma non invasiva) pronta a raccontare tutto quello che succede in Abruzzo, e un’attenzione particolare agli eventi sul territorio. Ben fatta anche la app per mobile, con l’elenco dei principali avvenimenti e il dettaglio informativo su ciascuno di essi. Anche su Instagram la carrellata quotidiana di foto – in questo caso con un alto livello di interazione con gli utenti – racconta un Abruzzo vivo e dinamico.

Meno accattivante e funzionale il sito internet, più che altro una vetrina che però potrebbe essere addobbata decisamente meglio.

E poi un neo, che rischia di penalizzare un po’ l’efficacia della comunicazione social: l’assenza di un nome unico e condiviso su tutti i canali.

@YourAbruzzo, @VisitAbruzzo, Abruzzo Promozione Turismo, Abruzzo events… nomi diversi per un’unica identità.

Anche se, è questo è un vanto, la diversità (di luoghi, paesaggi, atmosfere e contesti) rappresenta davvero la ricchezza e l’unicità dell’Abruzzo… il bello dei controsensi!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...